www.comunecesio.info/R714


Contesto Pagina

Le Frazioni

Arzeno d'Oneglia

Arzeno d'Oneglia

Questa frazione si trova nell'alta valle Impero, lungo il crinale, in posizione dominante sulla valle, alle spalle di Oneglia ed in passato è stato comune autonomo.

Conserva quasi intatta la struttura originaria, molto raccolta, e con abitazioni con esterno in pietra a vista. La via pedonale principale attraversa centralmente l'abitato dall'alto al basso, dalla piazza superiore, sulla quale si affaccia il vecchio palazzo comunale, alla piazza del Popolo, con un oratorio e un campanile.

Si raggiunge da una diramazione di circa 500 m in discesa sulla ex strada statale 28 del Colle di Nava tra gli abitati di Cesio (capoluogo) e di Colle San Bartolomeo, che arriva alla piazza superiore.

La festa di San Benedetto rappresenta oggi l'unica occasione per i pochi abitanti nonché per quelli che ne sono di origine ma vivono lungo la costa, e per i discendenti di ritrovarsi a festeggiare il Santo Patrono.

Un momento di festa che ha ripreso vigore in questi ultimi anni con il ritrovarsi tutti in piazza con un rinfresco e nell'anno 2009 con la rievocazione della festa del grano con l'esposizione ed il loro reale funzionamento di macchinari degli anni 30'per la battitura e la selezione del grano prodotto in loco.
Colle San Bartolomeo

Colle San Bartolomeo

Il Colle San Bartolomeo ( A Colla in ligure) è un piccolo nucleo abitato, che conta circa 50 abitantio e prende il nome dal valico alpino della provincia di Imperia, situato a 620 m s.l.m sul confine tra i comuni di Pieve di Teco e Cesio. Su questo colle, fino al 1980, è transitata la Strada Statale 28 del Colle di Nava.

Situato in posizione strategica, è luogo di partenza e passaggio importante della viabilità provinciale. E' località turistica montana, sono presenti due alberghi, che trova la sua potenzialità nella vicinanza col mare..


Validatori