www.comunecesio.info/R714

Come fare per...


Contesto Pagina

Come fare per...

CARTA DI IDENTITA'

La Carta d'identità (C.I.) è un documento personale di riconoscimento a cui può essere attribuita validità per l'espatrio.

La C.I. è rilasciata a:
  • CITTADINI ITALIANI RESIDENTI
  • CITTADINI STRANIERI RESIDENTI NEL COMUNE (in questa ipotesi la C.I. ha esclusivamente valore di documento di riconoscimento e non costituisce titolo per l'espatrio).

Ha validità di dieci anni per i cittadini maggiorenni mentre per i minori la durata di validità è differenziata a seconda dell'età:

  • per i minori di età inferiore a 3 anni la carta d'identità ha una validità di 3 anni
  • per i minori da 3 a 18 anni la carta d'identità ha una validità di 5 anni.

La sua validità si estende, rispetto alla scadenza prevista per il documento, fino al giorno e mese di nascita del titolare.

Nota: Carte d'identità rilasciate a partire dal 26 giugno 2003

E' possibile chiedere l'apposizione di un timbro di proroga validità temporale da cinque a dieci anni, sulle carte d'identità con scadenza dal 26 giugno 2008 al 26 giugno 2013, rivolgendosi agli uffici anagrafici del Comune di residenza.

AVVISO IMPORTANTE:
a seguito di segnalazioni pervenute al Ministero dell'Interno di disagi provocati dal mancato riconoscimento, da parte delle Autorità di frontiera di un significativo numero di Paesi esteri, della carta d'identità prorogata con apposizione del timbro o della carta d'identità elettronica prorogata con consegna di un documento attestante la nuova scadenza, è possibile procedere, a richiesta dei cittadini che intendono recarsi all'estero, alla sostituzione della carta d'identità da prorogare o già prorogata, seppur valida, con una nuova carta d'identità la cui validità decennale decorrerà dalla data del rilascio, previo pagamento del nuovo documento e ritiro di quello in possesso degli interessati.

Cittadini minorenni

I minori che abbiano compiuto il 12 anno di età devono presentare allo sportello per sottoscrivere il documento. Per ottenere il documento valido per l'espatrio deve essere prodotto l'assenso di entrambi i genitori o del tutore o nulla osta del Giudice Tutelare.

Per il minore di anni 14, l'uso della carta d'identità ai fini dell'espatrio è subordinato alla condizione che egli viaggi in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci (i cui nominativi sono apposti sulla quarta facciata del documento), o che venga menzionato - sulla dichiarazione di accompagno vistata dalla Questura - il nome della persona, dell'ente o della compagnia di trasporto a cui il minore medesimo è affidato.

La documentazione necessaria per ottenere il rilascio è la seguente:

  • un valido documento di riconoscimento
  • tre fotografie recenti a mezzo busto con fondo bianco



Validatori